In principio fu il bla bla bla.

Open borders – Senza confini: il video

Open borders – Senza confini: il video

Nell’epoca delle destre populiste, della paura, dei terrorismi, dei razzismi, dei muri, della chiusura dei confini e delle frontiere, abbiamo sentito il bisogno di montare queste immagini come inno al coraggio e all’integrazione.

Questi sono i nostri auguri, per un 2019 dove “Europa, Integrazione, Coraggio, Apertura, Accoglienza, Futuro, Diversità, Equità” saranno i punti chiave con cui costruire la Storia.

Dedicato: ad Antonio Megalizzi, a Soumaila Sacko, e alla bambina di 7 anni (il cui nome non conosciamo) che ha perso la vita dopo aver varcato il confine nel deserto del New Mexico.

POTETE SUPPORTARE SE QUESTO È UN BLOG

utilizzando il pulsante delle DONAZIONI presente in pagina,

oppure effettuando i vostri acquisti su Amazon.it utilizzando 

questo link:https://amzn.to/2lWP1cg. GRAZIE.

LEGGI ANCHE:

Tutto quello che detesto di voi che mi chiamate “buonista”

Le 20 domande a cui Salvini non risponderà mai

Noi migranti italiani facciamo così

Italiani che odiano le donne

Nessuno ha chiesto la vostra opinione

È tutta colpa dei migranti

Condividi

Comments

comments



1 thought on “Open borders – Senza confini: il video”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error: Se vuoi condividere i contenuti usa i tasti di condivisione o scrivici a info@sequestoèunblog.it