In principio fu il bla bla bla.

Tag: lega

Un chilo di mele, un etto di prosciutto e una pistola: armi e “legittima offesa”

Un chilo di mele, un etto di prosciutto e una pistola: armi e “legittima offesa”

“Salve, mi dà un chilo di mele, un etto di prosciutto e una pistola calibro 22?” No, non è un’ipotesi così assurda. È il sogno di Salvini, il progetto di questo Governo pentaleghista, il desiderio di tantissimi italiani: armarsi per sentirsi più sicuri. Armarsi perché […]

Condividi
Come ci siamo ritrovati in un Paese fascista, sottovalutando tutto

Come ci siamo ritrovati in un Paese fascista, sottovalutando tutto

Quando, sottovalutando quelle piccole nuvole grigie sparse come macchie di leopardo, nel cielo luminoso, ci siamo trovati travolti da un violento temporale. Quelle volte che abbiamo sottovalutato la pece nera che sporcava le nostre mani e i nostri piedi dopo un bagno al mare, e […]

Condividi
Tutto quello che detesto di voi che mi chiamate “buonista”

Tutto quello che detesto di voi che mi chiamate “buonista”

Detesto i vostri post: non sapete riconsocere quand’è il momento di tacere. Detesto i vostri “Non sono razzista ma…”: o siete razzisti o non lo siete, senza se e senza ma. Detesto la vostra idea di democrazia: il consenso sui social non va confuso con […]

Condividi
Una palla lunga e verbosa su quanto è nazista Salvini

Una palla lunga e verbosa su quanto è nazista Salvini

Per mesi ho sbuffato infastidito di fronte a chi accusava il fronte grillo-leghista di essere fascista o nazista. Mi sembrava una semplificazione del problema che voleva annullare alcune istanze positive, soprattutto economiche, del Movimento 5 Stelle, per restare nel rassicurante alveo neoliberista in cui, sciaguratamente, […]

Condividi
Magliette rosse, azzurre, gialle, rosa e blu: l’una non esclude l’altra

Magliette rosse, azzurre, gialle, rosa e blu: l’una non esclude l’altra

In risposta alla bella manifestazione delle magliette rosse, in memoria delle migliaia di migranti morti nel Mediterraneo, Giorgia Meloni ha lanciato l’idea di indossare una maglietta azzurra, a sostegno degli italiani che vivono sotto la soglia di povertà. Alcune considerazioni: 1 – L’una non esclude […]

Condividi
Pisa diventa leghista e sparisce lo striscione per Giulio Regeni

Pisa diventa leghista e sparisce lo striscione per Giulio Regeni

Qualche giorno fa, passeggiando per il bellissimo lungarno di Pisa, ho avuto una folgorazione. Alla vista dello striscione con la scritta VERITA’ PER GIULIO REGENI che pendeva dal balcone del Palazzo del Comune, ho pensato: “Lo so, lo vedrò lì ancora per poco”. Già, perché […]

Condividi

error: Se vuoi condividere i contenuti usa i tasti di condivisione o scrivici a info@sequestoèunblog.it