In principio fu il bla bla bla.

Tag: fascismo

Dal Vangelo secondo Matteo: il cammino verso la santità di Capitan Salvini

Dal Vangelo secondo Matteo: il cammino verso la santità di Capitan Salvini

Ha baciato il Rosario e implorato, come un condottiero in partenza per una Crociata, il “Cuore Immacolato di Maria”, la stessa Maria madre di Cristo costretta a partorire suo figlio al freddo di una stalla perché rifiutata da chi avrebbe potuto e dovuto accoglierla. (Vi […]

Condividi
Come ci siamo ritrovati in un Paese fascista, sottovalutando tutto

Come ci siamo ritrovati in un Paese fascista, sottovalutando tutto

Quando, sottovalutando quelle piccole nuvole grigie sparse come macchie di leopardo, nel cielo luminoso, ci siamo trovati travolti da un violento temporale. Quelle volte che abbiamo sottovalutato la pece nera che sporcava le nostre mani e i nostri piedi dopo un bagno al mare, e […]

Condividi
Tutto quello che detesto di voi che mi chiamate “buonista”

Tutto quello che detesto di voi che mi chiamate “buonista”

Detesto i vostri post: non sapete riconsocere quand’è il momento di tacere. Detesto i vostri “Non sono razzista ma…”: o siete razzisti o non lo siete, senza se e senza ma. Detesto la vostra idea di democrazia: il consenso sui social non va confuso con […]

Condividi
Italiani a caccia di stranieri: lo s-fascio della democrazia

Italiani a caccia di stranieri: lo s-fascio della democrazia

Le notizie si moltiplicano, giorno dopo giorno: “aggredito”, “ferito”, “sparato”, “pestato”, “ucciso”, a suon di “negro!”, “zingaro!”, “marocchino!”, seguiti da un generico “di merda!”. Lo straniero è ufficialmente diventato il nemico numero uno: chi arriva da un altro Paese, professa un’altra religione, parla un’altra lingua, […]

Condividi
Salvini è davvero fascista?

Salvini è davvero fascista?

Per mesi ho sbuffato infastidito di fronte a chi accusava il fronte grillo-leghista di essere fascista o nazista. Mi sembrava una semplificazione del problema che voleva annullare alcune istanze positive, soprattutto economiche, del Movimento 5 Stelle, per restare nel rassicurante alveo neoliberista in cui, sciaguratamente, […]

Condividi
Perché il più grande nemico del POPOLO è il POPULISMO

Perché il più grande nemico del POPOLO è il POPULISMO

Per il vocabolario Treccani, il termine POPULISMO indica un “atteggiamento ideologico che, sulla base di principi e programmi genericamente ispirati al socialismo, esalta in modo demagogico e velleitario il popolo come depositario di valori totalmente positivi”. Secondo il dizionario Garzanti, invece il POPULISMO “tende all’elevamento […]

Condividi

error: Se vuoi condividere i contenuti usa i tasti di condivisione o scrivici a info@sequestoèunblog.it