In principio fu il bla bla bla.

Psicologia

Il re è nudo! Compriamo dei vestiti a Salvini

Il re è nudo! Compriamo dei vestiti a Salvini

Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine. Ogni giorno il Ministro Salvini si fa fotografare vestito da poliziotto, o da vigile del fuoco, o da carabiniere. Con uno stemma o un distintivo, insomma, che lo elevino, che lo facciano apparire ciò che in realtà non è. Anche […]

Condividi
Fermarsi a osservare l’invisibile

Fermarsi a osservare l’invisibile

Esci di casa, metti in moto le gambe, apri bene le orecchie, spalanca gli occhi e fermarti a osservare: scoprirai com’è fatta davvero la strada: piena di gente che cammina – anzi corre – e non si accorge che tu sei lì, fermo, che osservi. […]

Condividi
La lettera di Salvini a Babbo Natale

La lettera di Salvini a Babbo Natale

“Caro Babbo Natale, da quando sono diventato premier, ops, volevo dire ministro dell’interno, ho così tanto potere (ti ricordo che oltre 90 milioni di italiani stanno dalla mia parte) che tu dovresti scrivere una lettera a me (per ringraziarmi e complimentarti). Ma siccome sono una […]

Condividi
Il mio augurio è che tu possa…

Il mio augurio è che tu possa…

Che tu possa dire ciò che sai e ascoltare ciò che non sai.  Che tu possa esserci con la leggerezza di un bambino e la pesantezza di un pensatore. Che tu possa gareggiare solo con il te stesso di prima, perché la vera sfida è […]

Condividi
Ad Auschwitz cade ancora la neve

Ad Auschwitz cade ancora la neve

Sono appena atterrato in Italia. Dalla Polonia. E sento ancora il freddo. Il freddo di quelle temperature bassissime a cui non sono affatto abituato. Il freddo lasciatomi addosso da un’esperienza che proprio adesso, buttando giù queste poche righe, provo a metabolizzare. Due giorni fa, ho […]

Condividi
Caro ragazzo che “grazie a Dio” sei guarito dall’omosessualità

Caro ragazzo che “grazie a Dio” sei guarito dall’omosessualità

Caro ragazzo che, con “l’aiuto di Dio“, credi di esserti liberato dall’omosessualità, reputandola “un’identità di contrabbando che ti aveva dato il nemico” (il Diavolo). Ho alcune cose molto importanti da dirti, senza entrare nel merito della tua storia (non vorrei togliere il lavoro a Barbara […]

Condividi


error: Se vuoi condividere i contenuti usa i tasti di condivisione o scrivici a info@sequestoèunblog.it